Perché gli uomini dubitano delle trans 5 ragioni

5 Ragioni Per Cui Gli Uomini Dubitano Delle Trans

Nel precedente articolo, ho scritto qualcosa riguardo le tipiche 6 ragioni per cui le donne transex dubitano deli uomini, per par condicio, ora è giusto che condivida quello che penso nel senso opposto 🙂

E qui ho 5 valide ragioni per cui abitualmente gli uomini tendono a dubitare e non fidarsi delle donne transex in genere, ma sopratutto nei confronti delle transgender Asiatiche, meglio note come Ladyboys nel gergo internazionale, nome che ha sostituito Kathoey ( Katoi ) in Thailandia negli ultimi tempi.

1# Le ladyboy soffrono di cattiva stampa 

I mass media esercitano una gran influenza su quello che la gente crede e pensa. Non so negli USA, ma qui In Italia, come in Francia e Regno Unito ( UK ) mi è capitato di vedere documentari sulle Filippine e Thailandia molte volte alla TV. E mi ricordo che presentavano i Filippini come dei truffatori online ( scam su internet ), e le Thailandesi come prostitute e ragazze da bar. Nel secondo caso, anche i media italiani spesso dipingono le transex e transgender in italia come le sorelle Thai, escorts e ragazze da marciapiede.

Il problema è che, ovviamente, la gente ha la tendenza a credere a tutto quello che vede alla televisione, solo perché, capite… “l’ho visto in televisione”. Questo non è bene, perché richiama pregiudizio e generalizzazione, e la gente non ha sempre un secondo sguardo critico su ciò che vede o legge.

Comunque sia, dove ce fumo, ce fuoco. Questa cattiva reputazione non è comparsa dal nulla, e questo ci guida alla ragione numero 2…

2# La truffa online è dilagante tra le ladyboy Asiatiche

Triste ma vero. Quanti uomini trans-orientati non hanno mai incontrato una truffatrice (scammer ) su Facebook o durante un giretto sui siti di incontri ladyboy? ( anche su Ladyboy Kisses o nel più famoso My ladyboy date può accadere ).  Anche nei siti di dating transex occidentali non è un fenomeno del tutto isolato.

E’ capitato a tutti, che l’abbiamo pienamente realizzato o meno.

Prendendo le Filippine ancora una volta come esempio, dovresti sapere che la povertà qui non è nulla che tu conosca rispetto al tuo paese occidentale. Da queste parti, essere in grado di guadagnare $200 ( dollari o euro ) al mese con attività illecite come la truffa, è sufficiente per sfamare una famiglia intera. Questo lavoro non richiede alcuna abilità, basta saper sedurre un uomo ingenuo. Ecco come avvengono i classici ” Romance scam “.

Le ragazze che vivono agli estremi ( periferia di confine ) del paese sono quasi senza opportunità di lavoro se non ci si sposta in un grande centro ( perciò non sarei così indulgente con quelle che vivono in grandi città come Manila, Cebu, Davao….). Purtroppo il numero di ladyboy operanti nell’arte della truffa li fuori è proprio triste. Per non parlare delle cercatrici d’oro (caso diverso) meglio note col termine inglese come  “gold diggers”. Infine, le lavoratrici del sesso  o sex worker, ( per le quali nutro un molto più rispetto se paragonate alle truffatrici e cercatrici d’oro).

3# Le ragazze trans sono brave a simulare

Sia Ladyboys dell’Asia che le Transex occidentali in questo caso sono brave a recitare e falsare le apparenze. Non sono nate così, hanno dovuto imparare e fare pratica. Perché sono nate maschi, ed è probabile che abbiano avuto un educazione da ragazzo nei primi anni della loro vita, di conseguenza è una gran parte di lavoro la transizione da maschio a donna. Richiede molta pratica nel riordinare e modificare le abitudini, atteggiamenti, passo, voce, espressione facciale e così via… Società e pressioni famigliari durante la loro infanzia possono aver forgiato abitudini e modi da ragazzo che divengono difficili da cambiare senza fare molta pratica.

E di certo, questo include sapersi comportare in modo sexy e saper sedurre un uomo. Le ladyboys sono civettuole ( flirty ), non è forse nemmeno intenzionale di questi tempi! Più una profonda abitudine forgiata dalla pratica giorno dopo giorno. Sapendo che sono brave attrici nel a far andare su di giri i maschi, alcuni uomini potrebbero sentirsi insicuri e dubbiosi. E’ realmente chi dimostra di essere? Sta giocando con me? Sta mettendo alla prova le sue abilità? (scopri di più nel libro, comprensione dio ciò che comporta il cammino per diventare una ladyboy/transex)

4# Alle ladyboys piace flirtare, civettare, mettersi in mostra

Questo ci guida al seguente punto. Le ladyboys spesso sono persone “flirtose” ( piace amoreggiare ). Spesso le associano a uomini gay, che sono a loro volta “flirty”. Perché le ladyboys e uomini gay sono simili in molti aspetti. A maggior ragione, la shemale Asiatica ( in questo caso comune anche alle trans occidentali ) è stata un giovane ragazzo gay prima di diventare transessuale.

In genere gli uomini gay ( omosessuali )  sono noti per essere flirtosi e piuttosto aperti al sesso (hey, va giusto al Gay Bar più vicino al tuo paese e fa un paragone con la gente etero ). Perciò, le ladyboys potrebbero mantenere alcune di queste abitudini gay. Sì, le ladyboy sono persone flirtose.

Cè anche una seconda spiegazione del perché alle ladyboys ed in genere gran parte delle ragazze transessuali piace il flirting e tendono ad essere vanitose. Perché  cercano CONFERME.

Mettono un sacco di sforzi nel diventare ciò che sono, femminilizzazione, trucco, voce, vestiti… Quando escono a farsi un giro fuori casa vogliono mostrarlo al mondo, e sentirsi dire che sono femminili e passabili come donne. Questa è una conferma. Come dato di fatto, hanno anche bisogno di conferme dagli uomini, sia etero o bisessuali. Non è che desiderano andare a letto con tutti, ma voglio almeno capire se sono in grado di sedurre un uomo. Più sono in grado di sedurne, maggiormente si sentono affermate, più le fa stare meglio, a loro agio con la loro scelte.

5# Le ladyboys cercano sicurezza

E chi non cerca sicurezza? Ma mi spiace se ho una educazione Europea ( perciò occidentale ) dove ci scegliamo il partner per AMORE prima di preoccuparci delle questioni finanziarie. E non nel senso opposto! Questo è pure vero sia per le donne trans e genetiche che vivono nei paesi occidentali, ma è anche più vero per l’Asia, come nella Thailandia e Filippine.

Un uomo occidentale guadagna mediamente 3 o 4 volte in più di un Filippino medio (e sto parlando di una categoria a basso salario per un uomo occidentale). Sapendo tutto questo, è di certo vantaggioso per una ladyboy Asiatica tentare di agganciare un uomo occidentale anziché uno locale. Potrebbero prendersi un fidanzato del posto ( locale ), con un lavoro decente e vivere una vita pacifica. Ma questo non garantisce la stessa sicurezza ed agi che potrebbero avere con un fidanzato occidentale.

Nelle Filippine, sento regolarmente dichiarazioni del tipo “il mio fidanzato dovrebbe essere in grado di supportarmi finanziariamente” oppure ” se il mio ragazzo guadagna $2000 e viviamo nelle Filippine, perché mi dovrei disturbare a lavorare a tempo pieno per $200″. Non posso nemmeno biasimarle, già… non ha senso lavorare a tempo pieno per solo 1/10 ( un decimo )  degli introiti della coppia. Non ce nulla di sbagliato nel ricercare sicurezza, ma quando è troppo… Diventa difficile credere in genuini sentimenti d’amore.

Conclusioni

Ovviamente, proprio come nel mio precedente articolo, voglio ricordarti che non dovresti generalizzare, e io non generalizzo me stesso scrivendo. Tutto questo è basato su fatti, sulla moltitudine di persone con cui ho discusso, e le storie di amici e persone casuali condivise attraverso gli anni. Tutti abbiamo le nostre ragioni per dubitare sulle intenzioni del prossimo, ma so che possiamo massimizzare le nostre chance per incontrare brave persone, poiché siamo consapevoli e coscienti degli individui pericolosi li fuori.

Io credo che tutti possano trovare la persona giusta, e credo che possa esserci una fruttuosa relazione con genuini sentimenti ed intenzioni da entrambe le parti. Anche con una ladyboy cresciuta in quei paesi Asiatici dove il divario tra la gente veramente ricca e povera è molto alto.

Lo posso testimoniare, la mia attuale fidanzata è una transessuale dalle isole Filippine. E’ una persona onesta, con un lavoro dignitoso, e non ha mai abusato della mia disponibilità economica.

A proposito! E’ da pochi giorni online su Facebook il nostro gruppo La Mia Fidanzata Transex Incontri, per gentil uomini e transessuali

Grazie per la lettura, mi spero che lo condividerai su Facebook o Twitter e lascerai la tua opinione su questo articolo nel box dei commenti qui sotto 🙂

 

La Mia Fidanzata Transex Newsletter

Segui il mio blog, ricevi le mie news mail direttamente nella tua casella di posta, riservate e anonime. Come sempre, esclusivamente dal mondo Transex!

Posted in Dating e Relazioni Online, Ladyboy and tagged .

Andrea Del Riva

PERCHE STO FACENDO QUESTO BLOG

Amo le donne transessuali. Sono 37 enne, ed ho avuto quasi esclusivamente donne transessuali nella mia vita.

So a quanti uomini piacerebbe avere una ragazza transessuale ma mancano di conoscenza ed informazione. Questo è il motivo per cui voglio condividere con voi le mie esperienze personali su questo argomento.A Proposito di Me

3 Comments

  1. non a tutte le trans piacciono gli uomini….alcune sono lesbiche e altre bisex (nelle diverse sfumature), e altre ancora non sono attratte da nessun genere.
    Cmq l’articolo non mi sembra attendibile per quanto riguarda noi occidentali..l’articolo dovrebbe chiamarsi Perché gli uomini dubitano delle Ladyboys (inteso come trans orientali)

    • Grazie per il tuo Feedback Jen 🙂
      Osservazioni molto giuste.In effetti molti degli aseptti
      menzionati riguardano per lo più le trans Asiatiche che in gergo vengono
      identificate col nome “Ladyboy” per riferirsi ad una donna trans mtf.Le
      scelte dei termini da utilizzare putroppo per me,sono sempre una decisione difficile.Sopratutto quando si tratta di presentare i contenuti al pubblico occidentale.Mi capita spesso di vernir criticato per l’utilizzo del
      termine “ladyboy”,ritenuto offensivo dalle donne trans occidentali.Questo si ripete nonostamente le mie precisazioni in merito all’utilizzo di questo nome.
      Qui ad esmpio http://fidanzatatransex.com/2013/11/ladyboytransseaxualshemale-conosci-il-tuo-linguaggio/ ho fornito le precisazioni opportune 😉
      Nelle prossime settimane ho intenzione di aprire una sezione a parte per fare un distinguo pù accorto tra le due realtà,ed entrare più nello specifico.Tuttavia alcuni aspetto marginali sono comuni anche in occidente.Ad esempio nel punto 1,se consideriamo traveste notturne,ed escorts.Sappaimo bene le diffrenze tra Trav e Trans, ma in genere i media tendono a generalizzare anche su questo.
      Buone feste 🙂

  2. Pingback: Amore Sesso e Donne Trans | Relazioni , incontri, domande

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *